Gli abiti di Luigi Convertini tra i protagonisti…

… del 77a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia con Free – Liberi, il lungometraggio di Fabrizio Maria Cortese

La pandemia non ha impedito lo svolgersi della prestigiosa Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, giunta alla 77a edizione, e che, assieme alla cerimonia degli Oscar, è la più antica manifestazione del mondo dedicata alla Settima Arte.

Per Luigi Convertini, in quest’anno particolare, ha rappresentato un momento importante essere sul red carpet della Mostra con i suoi abiti, presenti nel film Free – Liberi di Fabrizio Maria Cortese con Enzo Salvi, Sandra Milo, Corinne Cléry, Ivano Marescotti, Babak Karimi e Antonio Catania.

Il lungometraggio, che uscirà nelle sale italiane il prossimo 29 ottobre con il supporto di Apulia Film Commision e della Regione Puglia, celebra i sogni e porta un messaggio di speranza, una concezione perfettamente in linea con la filosofia con la quale è nata la collezione Forever Luigi Convertini Couture 2021, che è stata presentata ufficialmente lo scorso luglio durante l’European Bridal Week di Essen in Germania, rinomata fiera internazionale dedicata agli abiti da cerimonia.

Nei giorni della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, gli abiti della collezione Forever Luigi Convertini Couture 2021 hanno sfilato in preview nella suggestiva cornice dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, indossati da un testimonial d’eccezione: Andrea Casalino.